Tutti gli articoli di Redazione

Nuovi itinerari per visitare i cimiteri monumentali più belli d’Europa

Necroturismo.it, in collaborazione con OPA Viaggi (Opera Pellegrinaggi Antoniana) propone una nuova serie di itinerari alternativi per raccontare i cimiteri monumentali, da sempre ricchi di fascino e mistero.

Gli “Itinerari dell’eternità” rappresentano e offrono la possibilità di  viaggiare e di esplorare le città in modo nuovo, per vedere l’arte e l’architettura da punti di vista inusuali e scoprendo la bellezza anche in luoghi insoliti come i cimiteri monumentali, ormai considerati come veri e propri musei a cielo aperto.

Continua la lettura di Nuovi itinerari per visitare i cimiteri monumentali più belli d’Europa

Il Vantiniano svelato: il cimitero di Brescia raccontato dalle guide del Fai-Fondo Ambiente Italiano

In occasione delle Giornate Fai di Primavera 2016, sabato 19 e domenica 20 marzo, dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 14 alle 17, il cimitero monumentale di Brescia sarà protagonista di uno straordinario percorso di scoperta suddiviso in 5 sezioni, non necessariamente in sequenza, per un totale di 90 minuti.

Le visite guidate saranno a cura dei volontari FAI Giovani, dei Mediatori culturali formati dall’Associazione Amici del FAI e degli Apprendisti Ciceroni: IISS “L. Bazoli-M. Polo” di Desenzano del Garda; IPSSAR “A. Mantegna” e Liceo Scientifico “A. Luzzago” di Brescia. Continua la lettura di Il Vantiniano svelato: il cimitero di Brescia raccontato dalle guide del Fai-Fondo Ambiente Italiano

Monumento da Ponte: capolavori del Vantiniano

Il monumento funebre della famiglia Da Ponte custodito nel cimitero Vantiniano di Brescia è un’importante invenzione polimaterica di Domenico Ghidoni che la firma e la data nel 1897 (basamento in basso a sinistra).

In quest’opera l’altorilievo bronzeo dello stemma nobiliare e delle ghirlande quasi sfatte si stempera nel bassorilievo che riveste l’intera nicchia nella quale è incastonata la figura a tutto tondo, sempre in bronzo, del Redentore. Continua la lettura di Monumento da Ponte: capolavori del Vantiniano

Monumento Cuzzetti – Bonardi : Capolavori del Vantiniano

Altro capolavoro del cimitero Vantiniano di Brescia è il monumento funebre Cuzzeti-Bonardi, commissionato da Paolo e Lelia per i genitori morti di colera.

Il monumento Cuzzetti-Bonardi venne realizzato da Odoardo Tabacchi tra il 1874 e il 1876.

Quest’opera, in marmo di Carrara, fu molto apprezzata per gli straordinari effetti veristi delle figure in primo piano e per l’espediente dello sfondamento della nicchia attraverso la collocazione di un catafalco in senso obliquo. Continua la lettura di Monumento Cuzzetti – Bonardi : Capolavori del Vantiniano

Estetica del Vantiniano, tra neoclassico, sublime e pittoresco.

Sono particolarmente legata a questo splendido cimitero Monumentale. E’ uno dei capolavori della mia città, Brescia. E’ stato il primo cimitero monumentale d’Italia. Ha rappresentato un vero e proprio modello di riferimento per l’architettura cimiteriale.

Rodolfo Vantini, l’architetto che lo progettò e che dedicò a questa impresa gran parte della propria esistenza, è un personaggio davvero affascinante.

In questo straordinario cimitero il Vantini riesce ad esprime le tre anime che caratterizzavano l’estetica di inizio ‘800:

– il neoclassicismo che recuperava il mondo grec -romano;

-il sublime che ci attrae e contemporaneamente ci terrorizza (quale luogo migliore di un cimitero per esprimere questa nuova sensibilità); Continua la lettura di Estetica del Vantiniano, tra neoclassico, sublime e pittoresco.

Necroturisti a Berlino, il racconto della scoperta di una città

Oggi vi parlerò di una storia d’amore. Una storia d’amore tra un uomo, Stefano, e un città,  Berlino.

Stefano mi scrive e mi segnala il suo blog, interamente dedicato a questa affascinante città. Molti post sono dedicati proprio ai cimiteri di Berlino. Una fonte di informazioni notevole, con descrizioni dettagliate, immagini scattate durante i sopralluoghi e un’infinità di suggerimenti, dritte e consigli per vivere al meglio la città.

La storia di Stefano è sicuramente singolare, e così mi racconta come è nato questo amore: Continua la lettura di Necroturisti a Berlino, il racconto della scoperta di una città

Fiori funerei: l’Anemone

L’Anemone è un fiore di brevissima durata, proprio per questo viene associato alla morte.  Secondo una leggenda, questo piccolo fiore sarebbe nato dalle lacrime versate da Venere per la morte dell’amato Adone.

Il nome di questo fiore ha un significato molto suggestivo: “vento”. Proprio a causa della sua vita effimera, sin dall’antichità l’anemone viene associato a un’immagine funerea.

Continua la lettura di Fiori funerei: l’Anemone

Itinerari cimiteriali e visite guidate a Parigi

Oggi vi parlo di una città a cui tengo molto: Parigi, un luogo magico, in cui ho trascorso alcuni dei momenti più belli della mia vita.
E’ quasi scontato citare Pére Lachaise, ma anche in questo caso, l’atmosfera di questo mitico cimitero, si è impressa in modo indelebile nella mia mente e nel mio cuore.

Con grande sorpresa, qualche sera fa, mentre stavo sistemando alcune vecchie foto, mi accorgo che è arrivata una e-mail proprio da Parigi!
Leggo con grande curiosità. A scrivermi è un gruppo di guide turistiche italiane che lavorano nella capitale francese: 5 ragazzi giovani, preparati e, a quanto dicono, ma sarà sicuramente così, simpatici.
Tra le righe scrivono “fare un tour a Parigi con noi significa divertirsi, noi ci teniamo a non metterci mai nella posizione del professorone che spiega dall’alto del piedistallo”.

Insomma, la cosa mi intriga e rispondo alla loro e-mail. Dopo un botta e risposta, il quadro è completo, mi raccontano anche dei loro tour cimiteriali… vale la pena leggere la storia di Napoleone Tour: Continua la lettura di Itinerari cimiteriali e visite guidate a Parigi

Fiori come simboli funebri: il papavero

I fiori in arte posso avere molti significati. Tra i più interessanti c’è sicuramente il papavero le cui qualità soporifere erano note sin dai tempi più antichi. In Grecia si era soliti rappresentare il dio del sonno, Ipno, con una corona di papaveri sul capo.

In generale tutte le divinità legate al sonno e ai sogni, la Notte o Morfeo, hanno come attributo il papavero, che finisce per essere associato al sonno eterno e quindi alla morte. Continua la lettura di Fiori come simboli funebri: il papavero

Web e cimiteri: il sito del Cimitero Monumentale di Alessandria

Oggi andiamo alla scoperta del Cimitero Monumentale di  Alessandria in compagnia di Luciano Vogogna, tra i primi a studiare in modo metodico e approfondito il patrimonio di questo interessante cimitero e creatore del sito web ricchissimo di contenuti che presenta percorsi, artisti, personaggi, sculture, epigrafi…

Luciano Vogogna da una formazione di carattere tecnico (era un tecnico elettronico) è arrivato allo studio dei cimiteri una volta andato in pensione. Da quel momento in poi  ha trasferito la capacità di studio e la curiosità verso nuovi campi d’indagine, in particolare la storia e l’arte. Continua la lettura di Web e cimiteri: il sito del Cimitero Monumentale di Alessandria