Monumento Cuzzetti Bonardi

Monumento Cuzzetti – Bonardi : Capolavori del Vantiniano

Altro capolavoro del cimitero Vantiniano di Brescia è il monumento funebre Cuzzeti-Bonardi, commissionato da Paolo e Lelia per i genitori morti di colera.

Il monumento Cuzzetti-Bonardi venne realizzato da Odoardo Tabacchi tra il 1874 e il 1876.

Quest’opera, in marmo di Carrara, fu molto apprezzata per gli straordinari effetti veristi delle figure in primo piano e per l’espediente dello sfondamento della nicchia attraverso la collocazione di un catafalco in senso obliquo.
Opera emblemartica del gusto verista nella resa delle figure, dell’abbigliamento e nei volti dei figli, che ci restituiscono uno spaccato di vita immediato e insieme volutamente romantico.

In alto è raffigurata la personificazione del colera in volo che ha il volto nascosto nel panneggio e tiene la falce appoggiata sulla spalla sinistra.

Odoardo Tabacchi - Monumento Cuzzetti-Bonardi particolare
Odoardo Tabacchi – Monumento Cuzzetti-Bonardi particolare

Al di sotto giacciono su un catafalco i due defunti: il padre con la toga da avvocato, la madre in un abito elegante con la scollatura in pizzo.

In primo piano i figli ,Paolo Cuzzetti ,che tiene il berretto nella mano destra e dei fiori nella sinistra, e Letizia Cuzzetti, colta mentre affranta si appoggia al braccio del fratello, reggendo con la mano guantata una corona di fiori .

Sul basamento la firma: “O.TABACCHI FECE”.

Odoardo Tabacchi - Monumento Cuzzetti-Bonardi
Odoardo Tabacchi – Monumento Cuzzetti-Bonardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 4 =