Trionfo della morte- Palermo- Palazzo Abatellis

L’idea della morte: come è cambiata nel tempo

Dall’avvento del Cristianesimo fino al XII secolo la morte in sé non costituiva un elemento terrorizzante. In seguito, forse con il graduale miglioramento delle condizioni di vita e con l’avanzamento di una certa cultura laicizzante, si cominciò a considerare la morte in modo più agghiacciante e tragico.
Non dimentichiamo poi che nel 1348 la Peste sconvolge l’Europa, creando negli uomini un vero trauma collettivo.

Così alla fine del Medioevo, si sviluppa una nuova idea culturale che caratterizzerà il periodo: la nuova concezione della morte.
Da questa svolta culturale nasceranno tre nuovi complessi iconografici che hanno caratterizzato la produzione artistica tardo medievale.
Questi complessi iconografici sono: il Trionfo della Morte, l’Incontro dei tre vivi e dei tre morti e la danza macabra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × uno =